Metro Haiku

Haiku #5

Gente delle 8.30.
Una ciglia si abbatte
al suolo.

Altri testi